Minimum Viable Product

Il MVP nello sviluppo di un prodotto innovativo, il prodotto minimo funzionante.

Il metodo prevede l’interazione con il mercato fin dalla fase di idea al fine di validare il binomio problema/cliente prima di realizzare una qualsiasi forma di prototipo; con la validazione iniziale è possibile seguire un processo strutturato per arrivare velocemente, e a basso costo, al primo obiettivo della validazione o invalidazione delle ipotesi.

È una strategia mirata ad evitare di costruire prodotti che i clienti non vogliono. Un MVP non è, quindi, un prodotto minimo, ma una strategia ed un processo diretto verso la realizzazione e vendita di un prodotto per determinati clienti. È un processo iterativo di generazione di idee, prototipazione, presentazione, raccolta dati, analisi ed apprendimento.

« Back to Glossary Index

Innova il tuo business!

Il marketing si impara in un giorno. Sfortunatamente ci vuole tutta la vita per dominarlo.

— Philip Kotler